Lettera aperta a Francesco Toti, nuovo consigliere politico di Silvio Berlusconi

Carissimo Francesco, colgo l’occasione della tua recente affermazione che condivido, sulla “questione settentrionale” per sottolineare che esiste anche una questione centrale ovvero delle “regioni rosse”, sulla quale l’intero centrodestra ed in particolare FI deve interrogarsi per arginare in qualche modo un regime vero e proprio che va consolidandosi dopo 70 anni di dominio ininterrotto, favorito anche dalle debolezze e compromissioni dell’opposizione di centrodestra. Conoscendo la tua sensibilit√† ed essendo tu Toscano,(te ne intendi anche tu di ex comunisti ,diessini etc) mi permetto di inviarti una recente mia riflessione sul voto amministrativo della provincia di Bologna ed Emilia Romagna.

Ringraziandoti per l’attenzione, ti saluto cordialmente.